Frabotta, parla il padre: “Gianluca ha una stima immensa per Pirlo, ha apprezzato le sue parole post Sampdoria”

Le parole sul giocatore bianconero

di redazionejuvenews
Gianluca Frabotta

TORINO – Il padre del giocatore della Juventus Gianluca Frabotta, Ercole Frabotta, ha parlato del figlio intervistato dai microfoni di Gianlucadimarzio.com.

Frabotta
Frabotta

“Gianluca ora è uomo. Ma io voglio che resti anche bambino. Dal punto di vista professionale è decisamente maturo, ma ho visto che quando torna qui, riprende a essere il ragazzo che è. Ritrova i suoi amici di un tempo, quelli a cui è sempre rimasto legato. Stacca un momento tutto. E gioca alla playstation lo stesso.”

“E volete sapere la cosa? Non ci ha nemmeno detto che avrebbe giocato contro la Sampdoria! Io l’ho scoperto alla tv, sicuramente lui lo sapeva da un po’. È una cosa che rispetto: anche perché cosa gli avrei potuto dire? Di stare tranquillo? Sarebbero state tutte banalità, lui era concentrato sull’obiettivo, e aveva un’emozione da gestire. Per Pirlo Gianluca prova una stima immensa, e non è soltanto per una questione della fiducia che gli sta accordando. Credo che uno che abbia fatto questo lavoro e a certi livelli, un giocatore lo sappia valutare bene. E infatti ho apprezzato le sue parole dopo la Sampdoria, quando ha detto che non ha avuto coraggio nello schierare Gianluca, ma semplicemente lo ha ritenuto pronto per giocare. Io cerco di mantenere i piedi per terra e spero che continui a fare questa gavetta. La più grande gioia? L’esordio. Il più grande rammarico? L’esordio: non potevamo essere lì a vederlo. Dovevamo andare poi per Juve-Napoli, ma è successo quello che è successo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy