Conte: “Siamo arrivati ad un punto dalla Juve, ora ci andiamo a giocare una finale di Europa League.

Il tecnico ha parlato

di redazionejuvenews
Antonio Conte

TORINO – Il tecnico dell’Inter Antonio Conte ha parlato intervistato dai microfoni di Sky Sport dopo la qualificazione alla finale di Europa League.

“Bisogna dire bravi ai ragazzi, abbiamo raggiunto la finale giocando contro una squadra forte e l’abbiamo resa meno forte. Non li abbiamo fatti giocare, hanno grandi giocatori bravi nell’uno contro uno. Sappiamo benissimo che i brasiliani amano il palleggio, ma fanno fatica a difendere. Il piano era giusto, sono contento e soddisfatto. I ragazzi hanno giocato una partita europea nella giusta maniera”.

“La squadra è ripartita dal lavoro. Io ci credevo nel poter fare un finale da protagonisti. In Coppa Italia siamo stati sfortunati, in campionato abbiamo avuto due scivoloni ingiustificabili. Parto dal presupposto che impari dalle cose negative, poi a volte prendo le cose di petto. Ho trovato un gruppo di ragazzi disponibili, grazie a loro abbiamo finito ad un punto dalla Juve, avendo anche tante statistiche migliori della Juve. Oggi ci stiamo giocando una finale di Europa League”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy