Balzaretti: “Con cinque sostituzioni l’allenatore può incidere di più”

L’ex giocatore ha parlato

di redazionejuvenews

TORINO – L’ex giocatore Federico Balzaretti ha parlato intervistato dai microfoni de Il Giornale, parlando della nuova regola introdotta nella scorsa stagione delle 5 sostituzioni a partita.

L’Allianz Stadium

“Cambia totalmente il modo di interpretare la gara e anche di fare la formazione iniziale per l’allenatore. Ora il tecnico può incidere di più, anche perché difatto sostituisce il 50% dei giocatori di movimento e può pensare a diverse strategie. Io sono favorevole a questa modifica regolamentare, mi piace proprio. Credo che di una necessità se ne possa fare una virtù. Talenti giovani italiani possono trovare più spazio e hanno più possibilità di entrare. Ci sono tante partire da gestire e un tecnico può far sentire più importanti tutti gli elementi di una rosa, ampliando le rotazioni. E poi credo che esistano anche giocatori specifici per determinati momenti della partita, che pesano maggiormente entrando a gara in corso, come ad esempio Douglas Costa o lo stesso Caicedo.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy