Balotelli, bene la prima: Supermario sempre in rete all’esordio

Balotelli, bene la prima: Supermario sempre in rete all’esordio

Il centravanti ha ottimi rapporti con gli esordi, dall’Inter al Marsiglia

di redazionejuvenews

TORINO – La Serie A è pronta a riaccogliere Mario Balotelli dopo tre anni passati in Francia tra Nizza e Marsiglia. A fine mercato il presidente Cellino ha fatto un regalo al suo Brescia portando a casa un grande attaccante. Il giocatore fin qui è stato costretto allo stop da una squalifica rimediata in Ligue1, questa sera però sarà a disposizione di Corini.

Supermario non ha problemi però con gli esordi, anzi gli portano bene. Con la maglia dell’Inter il suo esordio da titolare fu in Coppa Italia nel Dicembre 2007 contro la Reggina e realizza una doppietta nel 4-1 finale. Dopo l’Inter finisce al Manchester City nel 2010 e alla prima, i preliminari di Europa League sigla l’1-0 finale contro il Timisoara. Nel Gennaio 2013 torna a Milano, ma nella sponda rossonera e l’esordio contro l’Udinese è da incorniciare: doppietta e 2-1 finale. Il passaggio al Liverpool è stato forse il passo falso della sua carriera: poche presenze e pochi gol; in Champions però alla prima contro il Ludogoretz è lui a timbrare il cartellino. In Francia è la sua ultima parentesi: col Nizza segna una doppietta al Marsiglia nel sentitissimo derby; un anno e mezzo dopo cambia sponda e realizza un gol contro il Lille, però perde. La Juve è avvisata, Super Mario è da tenere stretto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy