Agnelli: “Rapporto leale con i media, da loro mi aspetto altrettanto”

Agnelli: “Rapporto leale con i media, da loro mi aspetto altrettanto”

Il presidente ha parlato

di redazionejuvenews
Andrea Agnelli

TORINO – Il presidente della Juventus Andrea Agnelli ha parlato intervistato dai microfoni di Tuttosport in occasione dei 75 anni del giornale.

“Media? Con loro c’è un rapporto leale. Da parte mia sicuramente leale. Sul calciomercato c’è anche un gioco delle parti, forse perché è un argomento che fa sognare e che appassiona tutti, che possono fantasticare su quello che verrà. Per quanto mi riguarda, cioè Andrea e Juventus intesa come società, è un rapporto leale. Quando mi confronto con i media, quando confronto con chi credo abbia capito che quando dico determinate cose, quelle sono. Insomma, il fatto di avere un rapporto così leale è importante. Mi aspetto, istituzionalmente, dai media in generale altrettanta lealtà in cambio. Chi intervisterei se fossi giornalista? Nel mondo del calcio faccio un po’ fatica a scegliere. Certo, se fossi un giornalista mi piacerebbe lavorare a grandi temi, inchieste e approfondimenti, magari legate allo sviluppo del business. Se dovessi decidere chi intervistare… beh, mi sarebbe piaciuto intervistare in modo approfondito Nelson Mandela”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy