• ultim'ora

Milla punge CR7: “Quando ha lasciato la Liga la vita è andata avanti”

L’ex attaccante camerunense ha parlato del portoghese della Juventus, paragonandolo ancora una volta alla sua nemesi Lionel Messi

di redazionejuvenews
Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo

 

Milla punge CR7: “Quando ha lasciato la Liga la vita è andata avanti”

 

TORINO – Ancora una volta viene gettata benzina sul fuoco nell’eterna sfida tra Cristiano RonaldoLionel Messi: a farlo, ci ha pensato il campione camerunense e leggende della Ligue 1 Roger Milla. L’ex attaccante, in un’intervista rilasciata a Tribal Football, ha esaltato l’argentino, pungendo anche il portoghese della Juventus:

Penso che sia fantastico per il calcio spagnolo che Messi sia rimasto. È un giocatore ambizioso e vuole vincere titoli. Non gli è successo la scorsa stagione e, per di più, non si è rapportato bene con il direttore sportivo; non c’era un buon feeling con i direttori e il presidente in generale. Inoltre, ci sono state tensioni anche riguardo al cambio di allenatore durante la scorsa stagione.
In sostanza, Messi è un giocatore maturo nel suo approccio a situazioni come questa. Sa che il Barcellona è un club che si adatta al suo stile di gioco e condivide anche una mentalità vincente. Certo, quando Cristiano Ronaldo ha lasciato la Liga la vita è andata avanti. Messi potrebbe andare in futuro e la vita andrebbe avanti anche nella Liga … con altri grandi giocatori … ma giocatori come Messi sono insostituibili, giocatori unici nel loro genere. Sì, la Liga sopravvivrebbe senza Messi, ma non sarebbe lo stesso. Sono contento che sia rimasto“.

 

Cristiano Ronaldo e Lionel Messi
Cristiano Ronaldo e Lionel Messi

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy