Primo colpo bloccato, addio pesante e vice Vlahovic: esplode il mercato della Juve

La dirigenza della Juventus non si farà trovare impreparata all'apertura ufficiale del mercato, si sta già muovendo qualcosa di grosso
Raffica notizie di mercato bianconere

Raffica di mercato

[fncvideo id=712341 autoplay=true]

Mentre si avvicina inesorabile l’inizio dei Mondiali in Qatar, in Italia si guarda più malinconicamente al calciomercato che alla rassegna calcistica mondiale. Certo che la Juve potrà ammirare tanti suoi campioni impegnati nella competizione, ma il focus della dirigenza piemontese sarà più che altro rivolto alle prossime mosse in sede di campagna acquisti. Lo staff di Cherubini si sta già muovendo con determinazione su alcuni obiettivi ormai dichiarati e su qualche nuovo nome che farebbe molto comodo nella rosa di Allegri. Nella raffica di oggi vi raccontiamo le ultime notizie di mercato in ottica Juventus. Ci sono i presupposti per costruire una grandissima squadra<<<

La rivelazione di Momblano

[fncvideo id=712274 autoplay=true]

Adrien Rabiot è stato fra i più positivi della Juventus in questa prima parte di stagione. In ballo c’è il suo rinnovo di contratto con la Juve, che teme di perdere il calciatore a giugno a parametro zero. Il noto giornalista Luca Momblano spiega cosa potrebbe succedere: “Le possibilità che il francese rimanga a Torino sono da rapportare a quelle che Allegri rimanga sulla panchina bianconera anche il prossimo anno”. Il destino dei due è strettamente legato. La dirigenza piemontese conferma l’offerta di ingaggio a 7 milioni di euro, bonus compresi, la palla ora passa alla mamma agente dell’ex Psg.

Acquisto bloccato per giugno

[fncvideo id=712218 autoplay=true]

Come riferito da La Gazzetta dello Sport, la Juventus sarebbe vicinissima a bloccare Guglielmo Vicario per assicurarsi il portiere del futuro. Si tratterebbe di un’operazione in “stile Gatti”, con l’estremo difensore che rimarrebbe ad Empoli fino al termine della stagione. Bloccando il calciatore a gennaio, la Vecchia Signora metterebbe fuori gioco Tottenham e Roma, interessate al numero uno del club toscano. Szczesny, in scadenza 2024, ha mercato in Premier. Cherubini sogna l’accoppiata italiana fra i pali con Vicario e Perin.

A rischio il riscatto

[fncvideo id=712199 autoplay=true]

La Juventus non è assolutamente soddisfatta del rendimento di Paredes, come confermato anche dal giornalista Marco Guidi ai microfoni di calciomercato.it: “Se non cambiano le cose, difficilmente verrà riscattato. Al momento la volontà non c’è. Ha uno stipendio alto e la Juve ha trovato la quadra con Fagioli e altri calciatori giovani”.

Idea di scambio

[fncvideo id=712156 autoplay=true]

Fra le priorità assolute della Juventus c’è quella di trovare un terzino sinistro pronto da schierare fin da subito. Una delle piste più interessanti porta a Parisi dell’Empoli. Secondo quanto rivelato da calciomercato.com, i bianconeri starebbero pensando di inserire il cartellino di Mattia Compagnon, attaccante della Next Gen, per convincere Corsi a cedere il proprio gioiello già a gennaio.

Rinforzo per l’attacco

[fncvideo id=711451 autoplay=true]