Mercato Juve | Accordo chiuso e primo colpo, si attende solo l’annuncio

Sul campo arrivano ancora delusioni per la Vecchia Signora, ma nel frattempo la dirigenza si sta muovendo bene sul mercato
Raffica notizie bianconere: accordo chiuso

Raffica di notizie bianconere

[fncvideo id=710020 autoplay=true]

La Juventus dice definitivamente addio alla possibilità di qualificarsi agli ottavi di Champions e ore dovrà lottare con le unghie e con i denti per agguantare almeno l’Europa League. “Fallimento in Champions? Vinciamo l’Europa League”, queste le parole di Allegri nel post partita di Lisbona. Il problema è che arrivare terzi nel girone non è così scontato.

La società si muove concretamente sul mercato

Attendere ancora l’evoluzione di una stagione nata male e proseguita malissimo, non ha senso. La dirigenza intende ribaltare tutto e ricostruire una Juventus competitiva. L’idea sarebbe quella di compiere tale impresa in due fasi. La prima inizierà già a gennaio, quando si proveranno a colmare le lacune strutturali della rosa. La seconda avrà luogo in estate, con un campagna acquisti mirata e di grande livello. Secondo le ultime notizie, la Juve avrebbe già chiuso il primo colpo. Nella nostra consueta raffica vi sveliamo i dettagli dell’accordo e vi aggiorniamo sulle altre notizie di mercato concernenti la Vecchia Signora<<<

Dichiarazioni che fanno discutere

[fncvideo id=709842 autoplay=true]

Angel Di Maria ribadisce la sua voglia di tornare in Argentina nell’intervista ai canali ufficiali della Conmebol: “Il mio sogno è chiudere in Argentina. Chi gioca in Sudamerica sogna di venire in Europa, io vorrei vestire la mia vecchia maglia”.

Parole che allontanano, forse definitivamente la possibilità di un prolungamento annuale del Fideo. Ma non è tanto quello che infastidisce i tifosi, che non sono soddisfatti del rendimento dell’ex Psg. L’ambiente bianconero ha la sensazione che l’argentino sia proiettato solamente al Mondiale e poi alla sua carriera in patria alla fine dell’anno. Alla nostra redazione è stato smentito che Di Maria possa lasciare la Juventus già a gennaio.

Primo candidato alla partenza

[fncvideo id=709765 autoplay=true]

In casa Juventus si pensa a come fare cassa attraverso le cessioni. Il giocatore destinato a partire già a gennaio sembrerebbe essere Weston McKennie.

Tante le squadre di Premier interessate a lui. Dal Tottenham all’Arsenal, passando per il Newcastle. Agnelli ha fissato il prezzo dello statunitense. Con 23 milioni il numero 8 bianconero può salutare la Continassa.

Priorità rinnovo

[fncvideo id=709694 autoplay=true]

L’ottima prestazione di Iling Junior allo stadio Da Luz rischia di attirare le sirene dei grandi club sul giovane talento bianconero.

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il ds Cherubini starebbe già parlando con l’entourage del ragazzo per un rinnovo di contratto fino al 2026.

Accordo raggiunto

[fncvideo id=709144 autoplay=true]

Come rivelato da Todofichajes.com, Alejandro Grimaldo e la Juventus avrebbero trovato un accordo privato che li legherà a partire dalla prossima estate.

Addirittura si parla di un accordo buttato giù da diverse settimane e in queste ore definito negli ultimi dettagli. L’erede di Alex Sandro è stato scelto, arriverà a parametro zero dal Benfica. Si attende solo l’annuncio.

Allegri lo blocca

[fncvideo id=708656 autoplay=true]

La dirigenza bianconera si era cominciata a muovere per trovare una sistemazione in prestito per Federico Gatti, non ritenuto ancora idoneo per certi palcoscenici.

Tuttavia, a sorpresa, mister Allegri avrebbe bloccato la sua cessione a gennaio. Il tecnico livornese crede nell’ex Frosinone e gli concederà sempre più spazio nelle prossime gare. Rimanendo in tema mercato, Cherubini vorrebbe cambiare la Juve con questi 5 nuovi arrivi<<<