ESCLUSIVA JUVENEWS / Scopritore Bonucci: “Se dirà addio? Vi dico…”

La nostra redazione ha intervistato in esclusiva Oreste Cinquini, scopritore e primo mentore assoluto di Bonucci
Leonardo Bonucci

Riguardo al possibile addio dalla Juventus di Leonardo Bonucci, la nostra redazione ha intervistato in esclusiva Oreste Cinquini, scopritore e primo mentore assoluto dell’attuale capitano bianconero.

Ormai tra Juve e Bonucci si è ai titoli di coda?

“Non lo so, ma secondo me ha ancora qualcosa da dare alla Juve…”.

L’ultima stagione non è stata così significativa dal punto di vista del rendimento…

“C’è un tempo e un’età per tutti, ma è presto per dare Bonucci per finito”.

Una delle ragioni principali per la quale alla Juve converrebbe tenerlo?

“Con Giuntoli si apre ufficialmente un nuovo ciclo. C’è bisogno di un leader dentro allo spogliatoio, che possa essere di supporto ai nuovi. E poi, qualora ci fosse la Conference League, Bonucci potrebbe anche ritagliarsi i suoi spazi sul campo”.

Un consiglio che ti senti di dargli, ora come ora?

“Non mi permetterei mai. Io posso solo dare il mio parere e dico che sarebbe positivo se Bonucci terminasse la sua carriera alla Juve. Dopodichè, di fronte a una buona offerta, potrebbe anche essere logico decidere di chiudere da protagonista sul campo e non in panchina. Dipende cosa cerca e vuole lui”. Nel frattempo, parlando di mercato, occhi aperti: Alfredo Pedullà ha dato una notizia pesantissima sulla Juventus <<<