Calciomercato Juventus | Doveva arrivare in estate: ecco il giovane prodigio a zero

Ritorno di fiamma della Vecchia Signora per un gioiellino del Real Madrid, già qualche mese fa Cherubini aveva provato a prenderlo
Cherubini pensa ad un gioiellino del Real

Il nuovo de Ligt

[fncvideo id=709424 autoplay=true]

Con le partenze di de Ligt e Chiellini, la Juventus ha perso molto in difesa. Gli arrivi di Gatti e Bremer probabilmente non hanno mantenuto il livello della retroguardia bianconera. Soprattutto il giovane italiano, che ha talento, ma che Allegri non ritiene ancora pronto per giocare da titolare. Ecco allora che la Juve avrà bisogno di un nuovo innesto a gennaio per rinforzare quella zona di campo, considerando anche le prestazioni altalenanti di Bonucci.

Ritorno di fiamma

Questa estate Cherubini aveva pensato a Rafa Marin come erede di de Ligt. Il giovane gioiello del Real Madrid Castiglia sta attirando le attenzioni dei top club europei. Come rivela eldesmarque, ci sarebbe il Psg pronto a tesserarlo a giugno, visto che il suo contratto scadrà nel 2023. L’idea di Cherubini sarebbe quella di anticipare i tempi e prelevare il giocatore già a gennaio pagando un piccolo indennizzo.

Ancelotti stima molto il classe 2002, ma per lui in prima squadra lo spazio è molto ridotto. La Juve, che ha deciso di puntare sui giovani talenti per il futuro, potrebbe concedergli maggiori chance. Il nostro ragionamento però è un altro. Hai in casa un giovane promettente come Gatti. Perché non puntare su di lui piuttosto che su ottimo difensore che non conosce però minimamente il nostro campionato e il nostro calcio? Mistero. Ma parlando ancora di mercato, Cherubini cambia la Juve con 5 nuovi arrivi<<<