Calciomercato Juventus, un addio e due colpi: Pedullà conferma tutto!

Calciomercato Juventus, un addio e due colpi: Pedullà conferma tutto!

Calciomercato Juventus – Trattative no stop per Paratici, che ora deve accelerare: Alfredo Pedullà fa il punto, ecco le priorità del mercato bianconero

di redazionejuvenews
Calciomercato Juventus - Trattative in corso: Pedullà fa il punto della situazione.

Ultime notizie mercato Juve

 

Calciomercato Juventus, trattative in corso: il punto di Alfredo Pedullà

 

ULTIME NEWS MERCATO JUVE – Ve lo avevamo anticipato negli scorsi giorni: sono ore bollenti per quanto riguarda il calciomercato della Juventus. Fabio Paratici è impegnatissimo su più fronti contemporaneamente, con Pirlo che nel frattempo attende sempre altri rinforzi. La priorità? E’ sempre la stessa, ovviamente: sistemare il reparto offensivo bianconero. Fin quando non si risolverà tutto in attacco, sarà questo il focus principale del mercato della Juve. E Alfredo Pedullà, che ha fatto il punto della situazione sul proprio sito ufficiale, non ha dubbi sui piani bianconeri e su cosa starebbe lavorando Paratici: un addio e ben due colpi in entrata.

Ecco quanto riportato dal noto esperto di calciomercato: “Gonzalo Higuain sta cercando gli accordi definitivi con la Juve, tramite il suo fratello manager, per la risoluzione del contratto. Ricordiamo che il Pipita ha un contratto in scadenza a giugno e che gli accordi permetterebbero ai bianconeri di risparmiare circa 14 milioni lordi. I discorsi stanno procedendo, Higuain ha almeno tre proposte lontano dall’Italia, ma David Beckham resta in pole e lo aspetta per un’esperienza a Miami. A quel punto Higuain allungherebbe fino al 2022 il contratto che aveva sottoscritto con la Juve fino al 2021″. Trattativa no stop dunque per cercare di liberare il prima possibile il Pipita. Poi, due colpi.

La Juve deve prendere due attaccanti, almeno questa è la volontà del club bianconero. – si legge su Alfredopedulla.com –  Resta apertissima la pista Suarez pur con le problematiche che conosciamo. In attesa di liberare Higuain, la Juve pensa a un secondo attaccante. E continua a seguire le evoluzioni legate ad Alvaro Morata malgrado una clausola di rescissione altissima. Morata ha aperto al ritorno in Italia, ma devono verificarsi alcune condizioni. Per esempio che l’Atletico accetti uno scambio con Douglas Costa o Bernardeschi. Ovviamente in questo contesto restano, almeno per ora in stand-by, Dzeko e Milik. Ma il mercato è lungo…”. E questa mattina, il buongiorno è stato davvero col botto: “Possibile un clamoroso addio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy