Calciomercato Juventus – Attenzione, siluro in diretta radio: “Va alla Juve!”

Calciomercato Juventus – Attenzione, siluro in diretta radio: “Va alla Juve!”

Calciomercato Juventus – Occhio ai movimenti di Fabio Paratici: arriva l’indiscrezione svelata in diretta radio su un possibile grande colpo bianconero

di redazionejuvenews
Calciomercato Juventus - In diretta radio l'annuncio improvviso.

Notizie Juve

Da qualche giorno sta tornando prepotentemente di moda il nome di Federico Chiesa in casa Juventus. Fabio Paratici è un suo grande estimatore, tanto che appena un anno fa andò ad un passo dall’acquisto dell’esterno offensivo della Fiorentina. A confermare il forte ritorno di fiamma dei bianconeri per Chiesa è stato Mario Sconcerti, noto giornalista di fede viola, secondo cui il destino del classe ’97 è sostanzialmente segnato. Ecco cosa ha detto in diretta su Tele Radio Stereo: “Già l’anno scorso Chiesa era praticamente della Juventus: i bianconeri offrivano soldi e due giocatori tra cui Demiral. Poi arrivò Commisso, che non voleva presentarsi alla Fiorentina vendendo Chiesa. Ora giocano sul prezzo, ma Chiesa non c’è più. Se resta è un fallimento e comincia un braccio di ferro estenuante. Lui va via, va alla Juve. La valutazione dei bianconeri è di 35 milioni, magari arriveranno a 50. La Fiorentina però ne vuole 70 e può comunque permettersi di tirare sul prezzo perché è una società ricca. Il rapporto tra Chiesa e la Fiorentina comunque è chiuso concordemente“. Secondo Sconcerti dunque, Federico Chiesa è destinato ad approdare a Torino a partire dalla prossima stagione: bisognerà trovare la chiave giusta per convincere Commisso a vendere – magari inserendo qualche contropartita tecnica gradita alla Viola – ma Paratici si starebbe nuovamente avvicinando ad uno dei suoi più grandi obiettivi di mercato. Ma non è ancora tutto. Spunta la lista completa dei possibili successori di Sarri sulla panchina bianconera: addirittura 9 allenatori in lizza, ecco chi può arrivare veramente se salta Sarri! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy