Calciomercato, il sogno è ancora Pogba: la Juventus ha un (doppio) piano!

Paul Pogba è senza dubbio uno dei più grandi sogni di calciomercato di dirigenza e tifosi bianconeri: Paratici avrebbe già pronta una doppia strategia

di redazionejuvenews
Calciomercato - La Juventus ha un doppio piano per Pogba.

TORINO – In tempo di calciomercato, non può non tornare d’attualità il tormentone legato a Paul Pogba. E’ ormai diventata una costante, da qualche anno a questa parte. Ad ogni sessione di mercato, il nome del campione francese torna di moda in casa Juventus. Non a caso, nelle scorse settimane diverse fonti hanno nuovamente accostato Pogba alla Vecchia Signora già per questo gennaio. Un’ipotesi complicatissima, praticamente impossibile da realizzare in questa sessione invernale. I soldi non ci sono e convincere il Manchester United a cedere il “Polpo” subito pare essere un’impresa più che ardua. Ma la speranza è sempre l’ultima a morire. Anzi, stando alle ultime voci, sembrerebbe che la Juve si starebbe preparando ad un nuovo assalto in vista della prossima estate.

A parlarne è stato il noto esperto di mercato Claudio Raimondi nel corso della trasmissione “Pressing”. Secondo il giornalista di Mediaset, ormai la rottura tra Paul Pogba e i Red Devils sarebbe definitiva. E Mino Raiola su questo punto sarebbe stato molto chiaro con lo United. Il francese vuole partire, non ci sarebbero più margini per proseguire insieme. Alla luce di ciò, ovviamente la Juventus sarebbe pronta ad agire, approfittando della situazione. La dirigenza bianconera starebbe infatti pianificando la propria strategia e avrebbe pronte due strade per arrivare al tanto agognato sogno di calciomercato.

La prima ipotesi consisterebbe in uno scambio con Aaron Ramsey, giocatore ancora molto apprezzato e quotato in Inghilterra. Con l’inserimento del gallese nella possibile trattativa, verrebbero abbattute le richieste economiche del Manchester United. Tanto più ora, che – sempre secondo Raimondi – la valutazione di Pogba sarebbe scesa addirittura intorno ai 50 milioni di euro, visto anche il contratto in scadenza nel 2022 che il francese non ha nessuna intenzione di rinnovare.

La seconda idea bianconera sarebbe invece quella di monetizzare il più possibile la cessione di Federico Bernardeschi. Con i soldi derivanti dalla vendita del centrocampista, la Juventus potrebbe bussare alla porta dello United per tentare una proposta cash. L’ostacolo maggiore riguarderebbe sempre l’ingaggio, visto che difficilmente Pogba accetterebbe un’offerta inferiore ai 15 milioni annui. Una complicazione non da poco, ma che probabilmente non frenerà la Juve nel tentare ancora una volta il grande colpo. Ma attenzione perché, proprio poco fa, è arrivata un’altra clamorosa novità per il mercato bianconero: >>>> Ultim’ora Sky Sport, colpo a sorpresa: ecco chi può arrivare! <<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy