LA RIVINCITA – Hernanes: “Non ho mai fallito, posso ancora migliorare”

LA RIVINCITA – Hernanes: “Non ho mai fallito, posso ancora migliorare”

Il centrocampista bianconero ha parlato ai microfoni di Jtv

Hernanes
TORINO – Ha parlato ai microfoni di Jtv, Hernanes, che contro il Bayern non ha sfigurato come qualcuno si aspettava: “Ringraziando il cielo non ho mai fallito in vita mia, ho sempre raggiunto i miei obiettivi. L’ultimo era prepararmi bene e farmi trovare pronto: anche se ho avuto poco spazio sapevo che prima o poi sarebbe arrivato il momento in cui avrei dovuto dare il mio contributo”.
IN REGIA – “Il nuovo ruolo da regista? Sono arrivato qui alla Juve bello “pimpante” – ha continuato il brasiliano – con l’idea di giocare in avanti e segnare molti gol, ma il mister mi ha cambiato posizione e mi sono dovuto ambientare. Ora inizio a trovarmi a mio agio, ma posso ancora migliorare”.
CHAMPIONS & SCUDETTO – “Con il Bayern sarà una partita importante per noi, ma anche loro hanno degli obiettivi da raggiungere. Dopo l’ultima partita saranno più prudenti e attenti e mi aspetto una gara difficile. Dovremo puntare sulle nostre qualità e pensare esclusivamente a fare il nostro gioco. Dovremo crederci e giocare per fare il risultato, come sempre è accaduto negli ultimi mesi. Scudetto? È un campionato divertente, perché ci sono tante squadre che giocano bene. Abbiamo fatto una rimonta straordinaria, ma non siamo ancora soddisfatti. In questo momento la lotta è tra noi e il Napoli ma mancano ancora 12 partite e come siamo riusciti a rimontare noi potrebbe riuscirci qualcun altro, quindi dobbiamo tenere gli occhi aperti per evitare che accada”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy