JUVE-SASSUOLO – Bianconeri inarrestabili, decide Dybala con un capolavoro

JUVE-SASSUOLO – Bianconeri inarrestabili, decide Dybala con un capolavoro

La Juve non si ferma più. Con il Sassuolo la decide Paul Dybala con un gol da cineteca a giro sul secondo palo. Ma i bianconeri la vincono di forza, di qualità e di corsa, per niente “stanchi” dopo questa rincorsa che dura ormai da mesi.

Dybala

di Serena Cerracchio

TORINO – La Juve non si ferma più. Con il Sassuolo la decide Paul Dybala con un gol da cineteca a giro sul secondo palo. Ma i bianconeri la vincono di forza, di qualità e di corsa, per niente “stanchi” dopo questa rincorsa che dura ormai da mesi. Proprio dalla gara di andata con il Sassuolo partì la vertiginosa rincorsa bianconera che oggi vede la squadra di Allegri sempre più saldamente al comando aspettando la partita del Napoli e Palermo.

BUFFONSolo tre minuti separano il portierone Azzurro dal record di tutti i tempi di imbattibilità. Ma la Juve non subisce gol grazie anche a una difesa imperscrutabile con un Bonucci strepitoso e un Rugani “già quasi grande”. Contro il Torino basteranno solo 3 minuti a Buffon per entrare nella storia e battere il record di Seba Rossi.

LA PARTITAGara sbloccata da Dybala che dopo appena 45 secondi già era andato vicino al gol con un tiro forte e preciso che impegnava il portiere del Sassuolo. Undicesimo successo allo Stadium sintomo di una Juve quasi imbattibile sempre più conscia delle proprie capacità e con una voglia fuori dal normale di conquistare il quinto scudetto consecutivo. Questa Juve è pronta per il big match con il Bayern Monaco. L’ha dimostrato fino a oggi e continua a stupire.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy