Tacchinardi: “E’ stato un grandissimo errore non portare CR7 a Benevento”

L’ex centrocampista ha parlato

di redazionejuvenews
Tacchinardi

TORINO – L’ex centrocampista della Juve Alessio Tacchinardi, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di TMW, dove ha parlato della scelta di Pirlo di non portare Ronaldo a Benevento.

“È stato un grandissimo errore non portarlo a Benevento perché non può farne a meno. Mi piacerebbe vedere una squadra dallo spirito diverso, soprattutto quando c’è da leggerle le partite, quando c’è anche da sporcarle e portarle alla vittoria in ogni modo anche in campi delicati. Non si vede più la stessa Juve, anche in Champions se non segna Morata non la porti a casa. Speravamo in un cambio di passo dopo la sosta, cosa che non c’è stata. Non c’è da vergognarsi nel dire che la Juve è dipendente da Ronaldo, ma allo stesso tempo non ci si può nascondere dietro il suo giocatore migliore. Serviva una prestazione da Juventus, magari i giocatori senza il portoghese si sentono meno protetti. Ma anche il Milan senza Ibra fa di più, senza il suo leader mette qualcosa in più. È una mancanza di personalità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy