Si continua a lavorare per la risoluzione del contratto di Sarri

La Juventus vorrebbe rescindere l’accordo con l’ex allenatore, che non sembra intenzionato a cedere così facilmente il suo stipendio

di redazionejuvenews
Maurizio Sarri

Notizie Juve

 

Si continua a lavorare per la risoluzione del contratto di Sarri

 

TORINO – Ancora all’opera in casa Juventus per sistemare alcune operazioni in uscita: secondo quanto riportato da calciomercato.com, infatti, si continua a lavorare per la risoluzione del contratto di Maurizio Sarri. L’ex allenatore bianconero è stato esonerato la scorsa estate e continua ad essere stipendiato dalla società bianconera. Il suo compenso è pari a circa 6 milioni di euro netti a stagione. Per ora, il tecnico toscano però non sembra convinto a firmare la rescissione del suo accordo con la Juve, che vorrebbe invece interrompere il rapporto professionale, pagando anche i 2,5 milioni di euro di penale. L’ex Napoli sta aspettando una nuova panchina prima di decidere. Ma attenzione perché proprio in queste ultime ore è esplosa una vera e propria bomba di mercato in casa bianconera. Nuova pazza idea: ora si parla di uno scambio clamoroso! >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy