Sgarbi: “Juventino per Sivori, era potenza e fantasia. Ero amico di Maradona quando tutti lo attaccavano”

Le dichiarazioni

di redazionejuvenews
Maradona

TORINO- Vittorio Sgarbi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per ricordare la scomparsa di Diego Maradona: “Ero troppo grande per essere suo tifoso, ma ne ho visto il mito. Sono stato tifoso di Sivori, per quello ero juventino. Per me Omar è stato potenza e fantasia, Maradona ha detto di essere stato il più grande di tutti senza citare lui e Pelè. Di Diego sono stato amico quando hanno iniziato ad attaccarlo ed ero l’unico che lo difendeva. Mi ricordo che l’attaccavano tutti. Tutto discutibile, ma non si può condannare il fuoco che esce”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy