notizie juve

Pagelle Juve-Ferencvaros: Ronaldo non si ferma più, Dybala impalpabile

La linguaccia di Ronaldo

Pagelle Juve-Ferencvaros - Dopo il successo sul Cagliari in campionato la Juve ottiene un successo in extremis sul Ferencvaros

redazionejuvenews

Ultime news Juve

—  

Juventus-Ferencvaros: i voti di Ronaldo e compagni

Pagelle Juve-Ferencvaros - Ecco i voti della formazione bianconera:

SZCZESNY 5.5: ci mette del suo sul vantaggio ospite. Per il resto poco impegnato.

CUADRADO 6.5: anticipato troppo facilmente sul gol dell'1-0, si riscatta con l'assist per il gol decisivo di Morata.

DE LIGT 6.5: recupero importante il suo, offre una buona prestazione in una serata in cui c'è più lavoro del previsto.

DANILO 6.5: scivola sfortunatamente sull'azione del primo gol. Si riscatta giocando una gara ordinata, in cui è il primo regista di questa squadra.

ALEX SANDRO 5.5: prima da titolare dopo il lungo infortunio, non incanta. Anche lui ci mette lo zampino (sfortunatamente) nel gol dell'1-0 ospite, manca la spinta offensiva.

McKENNIE 5.5: solito dinamismo, che questa volta non gli permette di arrivare alla sufficienza. Troppo spesso in difficoltà nel primo tempo, migliora leggermente nella ripresa recuperando diversi palloni importanti. (DAL 61' KULUSEVSKI 5.5: entra per dare la scossa, ma è ben imbrigliato dai difensori avversari).

BENTANCUR 5: assente. La sua presenza a centrocampo non si sente mai, venendo continuamente sovrastato dai pari-ruolo del Ferencvaros. (DALL'81' RABIOT s.v.).

ARTHUR 6: sembra avere la calamita tra i piedi quando gli arriva il pallone. La sua tecnica lo aiuta a cavarsela in molte situazioni, ma poche volte tenta di verticalizzare. (DALL'81' RAMSEY s.v.).

BERNARDESCHI 5.5: manca la spinta in fase offensiva dalla sua parte. Passo indietro dopo la buona prestazione con il Cagliari (DAL 61' CHIESA 6: più intraprendente del compagno, il Ferencvaros soffre dalla sua parte).

DYBALA 5: fuori forma, sbaglia troppi appoggi non da lui. Poca inventiva, puntarci in questo momento si dimostra controproducente. (DAL 61' MORATA 7.5: entra molto bene in campo, trova il gol del 2-1 quando nessuno credeva più nella vittoria).

RONALDO 7: ancora una volta la Juve si aggrappa a lui per uscire dai guai. E' il più voglioso e lo dimostra nel sinistro che fulmina il portiere ungherese per l'1-1.

PIRLO 5.5: la sua Juve forse sottovaluta l'impegno, non mettendo in campo quella cattiveria che lui chiede da tempo. Cambi tardivi, sbaglia diverse scelte di formazione.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso