Milik infuriato e vuole restare a Napoli, Dzeko sempre più vicino alla permanenza

Milik infuriato e vuole restare a Napoli, Dzeko sempre più vicino alla permanenza

Il punto sul valzer degli attaccanti della Serie A

di redazionejuvenews

TORINO – Secondo quanto riportato da Sky Sport, dopo la non convocazione per la partita Napoli-Pescara, Milik si sarebbe infuriato con il club azzurro ed avrebbe comunicato infuriato alla società che resterà al Napoli ad ogni costo fino a giugno, per poi liberarsi a zero. Il polacco non avrebbe ritenuto soddisfacenti le squadre a lui interessate e anche le offerte di contratto sarebbero molto basse rispetto a quanto percepisce in azzurro. Con Milik bloccato, in stand-by anche la cessione di Edin Dzeko che ora più che mai sembrerebbe vicinissimo alla permanenza e lontanissimo dalla Juventus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy