Juve-Napoli – Calabrò: “Rischio condanna peggiore per gli azzurri”

L’ex magistrato ha parlato ai microfoni di TuttoSport della sentenza in appello, che ha respinto il ricorso del club di Aurelio De Laurentiis

di redazionejuvenews
Juventus-Napoli della scorsa stagione

Notizie Juve

 

Juve-Napoli – Calabrò: “Rischio condanna peggiore per gli azzurri”

 

TORINO – Si continua a parlare della vicenda legata al mancato match tra JuventusNapoli del 4 ottobre scorso. Negli ultimi giorni, la Corte d’Appello ha respinto il ricorso del club di Aurelio De Laurentiis in merito alle decisioni del giudice sportivo. Ai partenopei, infatti, era stata inflitta la sconfitta per 3-0 a tavolino e un punto di penalizzazione in classifica: la sentenza, poi, è stata confermata. Tuttavia, potrebbe non finire qui, e ad affermarlo è l’ex magistrato Pietro Calabrò, che ai microfoni di TuttoSport ha affermato:

Questa sentenza è dovuta al ricorso che ha fatto il Napoli; se alcuni passaggi sembrano troppo duri, è bene ricordare che esiste anche la ‘lite temeraria’ nella giustizia civile. Questa sarebbe una causa intentata senza che ci siano dei presupposti di valore e che, quindi, scomoda la giustizia inutilmente. Pertanto, c’è il rischio di una condanna peggiore per gli azzurri oltre al pagamento delle spese processuali. Alcuni miei amici napoletani sono infuriati non tanto per l’esito della sentenza, ma per la condotta del club partenopeo“.

 

Andrea Agnelli e Aurelio De Laurentiis
Andrea Agnelli e Aurelio De Laurentiis

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy