Jorge Jesus: “CR7 ha passione per il calcio, Messi neanche un pó”

L’allenatore ha parlato

di redazionejuvenews
La linguaccia di Ronaldo

TORINO – L’allenatore del Benfica Jorge Jesus, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di TYC Sport, dove ha parlato inevitabilmente di Maradona, ma ha anche fatto un confronto tra Cristiano Ronaldo e Messi, snobbando categoricamente quest’ultimo.

SU MARADONA – “Maradona è stato il miglior giocatore della storia, insieme a Pelé. Pelé è ancora qui, è vivo. Maradona è stato il più grande, non solo per quello che era come genio e giocatore, ma per il modo in cui lo ha dimostrato. Questo secondo me ha segnato la differenza. Era un top mondiale, ma aveva la passione per il gioco, era nato per fare il calciatore, è nato con tutto. Non è un prodotto che è stato lavorato, è nato così. Amore, era quello tutto il feeling che ha avuto con la palla”.

IL CONFRONTO – “Oggi, tra i due migliori al mondo, Cristiano Ronaldo ne ha un po’, Messi non ha niente. Non ha nessuna passione. Messi è un grande giocatore, sia chiaro. Ma stiamo parlando di come sono la vita e i sentimenti, avere una passione per il gioco e per il calcio. Penso che Maradona sia stato eccezionale, in tal senso, anche rispetto a tutti gli altri”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy