Il retroscena del mancato acquisto di Edinson Cavani

Questa estate la Juventus è stata vicina a prendere l’attaccante uruguayano dal Paris Saint Germain, finito poi al Manchester United

di redazionejuvenews
Edinson Cavani

Notizie Juve

 

Il retroscena del mancato acquisto di Edinson Cavani

 

TORINO – Si continua a lavorare sul mercato in casa Juventus, dove si continua a ricercare nuovi obiettivi per rinforzare la squadra. Nel frattempo, viene svelato un retroscena dell’ultima sessione, sul mancato acquisto di Edinson Cavani. Secondo quanto riportato da calciomercato.com, la Juve è stata vicina all’acquisto del centravanti uruguayano del Paris Saint Germain.

Vuoi vedere in streaming Juventus-Cagliari su DAZN? CLICCA QUI per abbonarti

Tuttavia, le sue richieste di stipendio si aggiravano sui 13 milioni di euro, una cifra impossibile per i bianconeri. Per questo, El Matador è finito al Manchester United e la Vecchia Signora ha deciso di puntare sul ritorno di Alvaro Morata. Al momento, il campo sta confermando sempre di più questa scelta. Ma attenzione perché, dopo la vittoria, sono arrivate anche altre grandissime novità di mercato in casa bianconera. Colpo impossibile, tutto confermato: Paratici ci pensa davvero! >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

Edinson Cavani
Edinson Cavani

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy