Graziani: “Non giocare Juve-Napoli è una sconfitta per il calcio italiano”

Le parole dell’ex attaccante

di redazionejuvenews
Graziani

TORINO- Ai microfoni di Radio Kiss Kiss, l’ex attaccante Ciccio Graziani ha detto la sua riguardo il caso Juve-Napoli: “Stiamo vivendo un campionato anomalo. Senza il successo a tavolino sugli azzurri, la Juve avrebbe gli stessi punti di Sampdoria e Cagliari. Vero che ci sarebbe una gara in meno, ma con il Napoli può succedere di tutto. Non giocare quella partita è una sconfitta per tutto il calcio italiano, il risultato deve venire dal campo. Ma se a fine stagione il Napoli dovesse arrivare a pari punti con una squadra e venisse penalizzata dal 3-0 a tavolino e dal punto di penalizzazione? È impensabile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy