Figo: “Non sono sorpreso da Ronaldo. L’età si fa sentire, ma lui continua a segnare”

Le parole dell’ex numero 7

di redazionejuvenews
Cristiano Ronaldo

TORINO- Intervistato da Marca, l’ex numero 7 portoghese Luis Figo ha parlato di Cristiano Ronaldo: “Non sono sorpreso dalle sue prestazioni, è sempre stato un grande professionista. Se gli infortuni glielo permettono continuerà a segnare, è un dono che lui ha. Ma dal punto di vista della condizione fisica è fortunato. L’età di fa sentire dal punto di vista fisico e della velocità, ma lui continua a segnare e questa è una qualità unica. In Italia l’età è vista in modo diverso dalla Spagna. In Liga se hai 30 o 31 anni sei spacciato, mentre in Serie A ti valutano in base al rendimento che hai”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy