Danilo: “Serie A molto tattica, la Premier invece è pazza. Ogni città dove ho giocato ha un posto nel mio cuore”

Le parole del difensore

di redazionejuvenews
Danilo

TORINO- Tramite un video pubblicato sul proprio profilo Instagram, Danilo ha parlato dei campionati in cui ha giocato: “In Italia penso che gli allenatori, gli esperti di strategia di ogni squadra, siano sempre molto intelligenti nella costruzione delle squadre. Cercano sempre di neutralizzare gli avversari per poi vincere la partita. Quindi è sempre molto difficile per noi entrare nelle difese, fare un gioco tra le linee che è quello che cerchiamo. Altri campionati? Quindi l’Italia è molto più tattica, è un gioco molto più riflessivo. In Spagna accadono spesso risultati di 4, 5-0 perchè anche le altre squadre vogliono vincere. L’Inghilterra è pazza, piena di passione. Dico sempre che chi ha la possibilità di giocare in Premier League deve andarci perchè è una cultura, una cosa molto particolare. In Inghilterra c’è una competizione molto dura, gli arbitri sono più permissivi, lì si sente poco fischiare ed io amo questo. E’ molto intenso lì. Città dove ho giocato? La contesa è un po’ sbilanciata, io sono molto legato a Oporto. La città è fantastica, ho molti amici e una casa lì. Vivere lì? Lo farei. Ma penso che il confronto sia ingiusto, ogni città mi ha fatto imparare molto, sono molto grato. Ognuno ha il suo posto nel mio cuore”:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy