Cuadrado: “Orgoglioso di indossare la fascia da Capitano. Ogni partita è una finale”

Il terzino ha parlato

di redazionejuvenews
Juan Cuadrado

TORINO – Il terzino della Juve Juan Cuadrado, ha parlato ai microfoni di DAZN, nel post partita contro il Cagliari.

SULLA GARA – “Sono molto contento perchè normalmente dopo la sosta è sempre difficile. Però oggi abbiamo visto una squadra con quella voglia, quella determinazione di fare risultato ed è quello che abbiamo fatto. Oggi abbiamo dimostrato questo, facendo una parte di pressione alta ed è più facile poi prendere la palla e giocare la palla che è quello che ci chiede tantissimo il mister. Oggi si è visto, ci siamo divertiti tanto, penso che potevamo fare ancora qualche gol in più, però l’important eè il risultato”.

SU PIRLO – “Quello che ci chiede e di divertirci tantissimo con la palla e a noi nella fase di spinta di essere più vicini agli attaccanti per servirli meglio, e penso che piano piano lo stiamo facendo. Siamo una squadra in costruzione, perchè ci sono tanti giocatori nuovi e ci stiamo adattando al modo di gicoare del mister”.

SUGLI OBIETTIVI – “ La cosa più importante, anche se non giochi bene sempre, fare risultato è la cosa più conveniente. Quindi noi dobbiamo cercare di giocare ogni partita come se fosse una finale e cercare sempre di stare lì al primo posto”.

SULLA FASCIA DA CAPITANO – “Dopo tanti anni che sono qui, mi sento a casa, è un orgoglio portare la fascia e cerco sempre di fare il meglio, come un buon leader in campo e fuori dal campo, è quello che si deve fare.  Ma la cosa più importante è che ci sono tanti giocatori che sono qui e che sanno fare i capitani anche se non portano la fascia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy