• ultim'ora

Castellacci: “l protocollo è datato, risale quando la curva dei contagi era bassa”

Il medico ha parlato

di redazionejuvenews

TORINO – Enrico Castellacci, ex medico della Nazionale, ha parlato ai microfoni di Radio Marte circa il protocollo anti-coronavirus per la Serie A: “Il protocollo sarà sufficiente per continuare a giocare? Il bilancio dei positivi è pesante, il protocollo è datato, risale quando la curva dei contagi era bassa. Leggo che la Reggiana ha 29 positivi al Covid. Chiaramente se si parla di soluzioni, credo ce ne sia una sola: bisogna creare delle bolle reali, come hanno fatto in Nba oppure nel campionato cinese”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy