• ultim'ora

Ascierto contro Cristiano Ronaldo: “Il tampone non è una cavolata, è una cosa molto seria”

Il medico ha parlato

di redazionejuvenews
Cristiano Ronaldo

TORINO – Paolo Ascierto, primario dell’ospedale Pascale di Napoli, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli sulla frase di CR7 sul tampone che sta facendo tanto discutere: “La bolla è un discorso che nello sport andrebbe approfondito, se c’è va rispettata, così come avviene in NBA. Ronaldo e il Covid-19? Non posso condividere quello che dice sul tampone, voleva dire che è asintomatico e non vorrebbe stare a casa, non è una cavolata, ma una cosa molto seria”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy