Alessio: “Pirlo? Non ha avuto il tempo di un precampionato, sembra che lui abbia anteposto il suo sistema di gioco ai giocatori”

L’ex vice di Antonio Conte ha parlato

di redazionejuvenews
Andrea Pirlo in allenamento

TORINO – Angelo Alessio, ex vice di Conte, ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva trattando anche l’argomento Juventus: “Caso Genoa? In Italia attualmente non c’è ancora un protocollo ben definito come in Spagna ed in Inghilterra. La partita verrà rinviata ma va trovata una soluzione nel caso in cui ci fossero altre squadre con lo stesso problema. Conte? L’anno scorso è successo di tutto, adesso credo ci sia una ritrovata intesa tra lui e la società. L’Inter ha un organico importante, tra i migliori della Serie A. Con Martinez e Vidal, adesso manca un centrale. Inter? Dopo aver preso 3 gol in una partita, qualcosa in difesa deve fare. 5 cambi aiutano molto le squadre più forti, con la Fiorentina gli ultimi 3 cambi di Conte sono stati determinanti. Perisic? Deve entrare nel ruolo. Eriksen? Difficile pensare a un trequartista che si muova bene in una squadra dove ci sono 2 attaccanti. In premier ha dimostrato il suo valore ma in Italia ancora no. Pirlo? Non ha avuto il tempo di un precampionato, a me sembra che lui abbia anteposto il suo sistema di gioco ai giocatori. La Juve è ancora un cantiere, in ritardo rispetto ad altre squadre. Pirlo deve trovare alcuni aggiustamenti e l’unica certezza è la difesa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy