Juventus-Milan, due tabù da sfatare per i rossoneri

Juventus-Milan, due tabù da sfatare per i rossoneri

Le statistiche negative del club

di redazionejuvenews

TORINO- Nonostante i 16 punti che separano in classifica le due compagini, quella tra Juventus e Milan è sicuramente la sfida più importante di questa dodicesima giornata di campionato. I rossoneri, dopo i recenti risultati negativi e il cambio di allenatore, hanno bisogno dei tre punti, che sfaterebbero due tabù in

una sola volta. Il primo riguarda la squadra, che negli ultimi tredici incontri con i bianconeri ha conquistato solo tre punti, vincendo nel 2016 per 1-0 con gol di Locatelli. Il secondo tabù, invece, riguarda Stefano Pioli, che, contro quella che fu la sua squadra da calciatore a metà anni ’80, non è mai riuscito ad ottenere una vittoria in carriera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy