Cannavaro: “Finchè c’è il Coronavirus non si deve parlare di calcio”

Cannavaro: “Finchè c’è il Coronavirus non si deve parlare di calcio”

Le parole dell’ex difensore

di redazionejuvenews
Fabio Cannavaro

TORINO- Tramite i microfoni di Europa Press, l’ex difensore bianconero Fabio Cannavaro ha voluto lanciare un appello contro la lotta al Coronavirus. Vissuta l’esperienza in Cina, l’ex capitano della Nazionale ha dichiarato: “La gente pensa solamente al calcio e ai soldi, ma qui ci sono in ballo vite umane e salute. Finchè c’è il Coronavirus ee non accennano a diminuire i morti, non si può e non si deve parlare di calcio. L’unico modo per bloccare l’epidemia, oggi, è restare a casa”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy