Zaccheroni sulla lotta Scudetto: “Per il titolo è una corsa a tre”

Le parole dell’ex allenatore di Juventus, Milan ed Inter al Corriere della Sera sulla sfida per la vittoria finale del campionato

di redazionejuvenews
Zaccheroni

TORINO – La rincorsa della Juventus alla testa della classifica è cominciata nel migliore dei modi in questo 2021. I bianconeri di Andrea Pirlo, infatti, hanno messo a segno tre vittorie di fila, un delle quali proprio contro il Milan capolista a San Siro. Adesso, i rossoneri distano solo 7 punti, ma la Juve ha ancora una partita da recuperare: per questo, si è candidata nuovamente alla vittoria dello ScudettoQuesto è il parere anche di Alberto Zaccheroni, ex allenatore bianconero, che si è seduto anche sulla panchina di Milan e Inter, le dirette avversarie della Vecchia Signora per il titolo. In un’intervista al Corriere della Sera, l’ex ct della Nazionale Giapponese ha parlato proprio dalla sfida al vertice in campionato.

 

Alberto Zaccheroni
Alberto Zaccheroni

 

Ecco le parole di Alberto Zaccheroni: “Il Milan ha costruito uno spirito di squadra incredibile, che gli permette di andare avanti sempre e avere sempre più energia, anche a livello di nervi. Per i rossoneri questa è l’occasione della vita e con loro, oltre a Juve e Inter, non c’è nessun altra squadra che se la può giocare. Per il titolo sarà una corsa a tre. I bianconeri hanno un problema, cioè che non hanno una formazione titolare: infatti, tranne che per Cristiano Ronaldo, l’11 in campo cambia sempre. tra i vari Dybala, Chiesa, Kulusevski e Morata non c’è nessuno che ha il posto assicurato. Tuttavia, la Juventus è abituata a vincere e questo, se le altre due vogliono tagliarla fuori dalla corsa, devono staccarla in classifica. L’Inter sembra più affamata del solito, ma a centrocampo ci sono dei problemi che condizionano un po’ tutto. In mezzo al campo si fa fatica ad accompagnare gli attaccanti e non si aiuta molto in fase difensiva; se si lasciano spazi larghi, per il reparto arretrato è un bel guaio“. >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy