Verso l’Udinese, la probabile formazione della Juventus

Gli ultimi aggiornamenti

di redazionejuvenews
Federico Chiesa

TORINO- La sosta natalizia è giunta al termine e la Serie A è pronta a tornare in campo. Questa sera, a chiudere la quindicesima giornata di campionato, ci sarà l’incontro tra Juventus ed Udinese dell’Allianz Stadium. La squadra di Pirlo, al momento sesta con una partita in meno a 24 punti, 10 in meno del Milan capolista, ha assoluto bisogno di una vittoria per rientrare con convinzione nel discorso scudetto. Come dichiarato dallo stesso tecnico nella giornata di ieri, la squadra ha voglia di riscattare il pesante 3-0 casalingo subito dalla Fiorentina lo scorso 22 Dicembre, che ha consentito ai viola di raggiungere il primo successo della seconda gestione di Cesare Prandelli. Sky Sport riporta in queste ore gli ultimi aggiornamenti sulla probabile formazione della Vecchia Signora che scenderà in campo.

Juventus
I giocatori della Juventus esultano dopo un gol messo a segno

Tra i pali dovrebbe essere confermato Szczesny, anche se non si escludono possibili sorprese dell’ultim’ora riguardanti la presenza di Buffon. Difesa a quattro “obbligata” tra squalifiche (Juan Cuadrado) e infortuni (Demiral e Chiellini non sono al meglio). A destra agirà quindi Danilo, mentre a sinistra l’altro brasiliano Alex Sandro. Centrali saranno invece Bonucci e De Ligt. A centrocampo probabile assenza di Rabiot, che rimarrà a casa vista la situazione squalifica non chiarito dalla Lega Serie A. La mediana sarà quindi formata da McKennie, uno degli uomini più in forma dell’ultimo periodo, e Bentancur. A destra ci sarà Ramsey, mentre a sinistra è ballottaggio tra Chiesa e Kulusevski, con l’ex viola al momento favorito. In avanti certo del posto Cristiano Ronaldo che, con ogni probabilità, verrà affiancato da Paulo Dybala. L’argentino dovrebbe avere un’occasione da titolare vista la mancata convocazione di Paulo Dybala per il match di stasera. >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy