JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Ventola: “Tra Conte e Agnelli non è stato un bel vedere”

L'ex giocatore ha parlato

redazionejuvenews

TORINO - Nicola Ventola, ex giocatore, ha parlato ai microfoni di Radio Nerazzurra di vari temi tra cui il momento della Juventus. Queste le sue parole: "Di sicuro quello che è successo non è una bella scena, mi sono un po’ immedesimato negli altri campionati: fosse successo da altre parti non so immaginarmi cosa sarebbe potuto accadere. So che tra di loro ci sono state delle ruggini, però non è stato di sicuro un bel vedere, quindi secondo me hanno fatto bene a non parlarne più. Basta, capitolo chiuso e non è stato bello. Lukaku-Lautaro? Di sicuro hai affrontato la Juve che è un top team con dei giocatori in difesa fortissimi che hanno giocato una partita pensata solo per non prendere gol, quindi non mi ha sorpreso che, con la qualità dei difensori bianconeri, vedere Lukaku in difficoltà fisica come nella partita di martedì. Ci sta, non è un problema di gol. Secondo me loro (Lukaku e Lautaro, ndr) sono tranquilli mentalmente, sanno di essere una delle migliori coppie d’attaccanti in Europa, i gol arriveranno, perché comunque la Lazio è vero che ti aspetta alcune volte, però di sicuro ci saranno più spazi e occasioni per i due attaccanti che quando potranno faranno gol come li hanno sempre fatti".

 Il Presidente della Juventus Andrea Agnelli

Poi ancora: "Lazio? La Lazio innanzitutto quando non ha fatto risultati è stato perché aveva gli impegni di Champions League, dove comunque ha fatto benissimo, ma non ha una panchina lunghissima, quindi quando ha tempo di preparare la partita e ci sono tutti i titolari a disposizione è una squadra che, secondo me, nel campionato italiano ha il miglior centrocampo che possa esserci. Ha qualità, ha un allenatore che si basa su un modulo preciso e lo sa far fare bene. Con il 3-5-2 sarà una partita a specchio, tra due squadre che giocano con lo stesso modulo, e la Lazio è compatta. È una squadra che adesso sta bene, difende bene e attacca con tutti gli uomini e quando sale lo fa con tanti giocatori. Sarà una partita difficile per l’Inter".

Potresti esserti perso