JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Theo Hernandez gioca con la Playstation… con la maglia della Juve

Theo Hernandez

Il calciatore immortalato dalla compagna

redazionejuvenews

TORINO - La Juventus ha iniziato il mese di febbraio nel migliore dei modi, continuando la striscia di vittorie iniziata nel primo mese dell'anno dopo la sconfitta di San Siro contro l'Inter. In quella partita, persa per per 2-0, i bianconeri hanno offerto quella che forse è stata la peggiore prestazione della stagione, invertendo poi la rotta dopo quel match ed iniziando ad anellare una grande serie di vittorie, che i bianconeri sperano di continuare anche domani, quando scenderanno al Maradona contro il Napoli per la sfida in programma alle 18.

I bianconeri sono attesi dalla sfida con gli uomini di Gattuso, in attesa di ripartire con la Champions League, che mercoledì vedrà i bianconeri in campo a Oporto contro il Porto per l'andata degli ottavi di finale di Champions League. Dopo questa partita la Juventus è attesa dalle sfide con Crotone e Hellas Verona della settimana successiva, che chiuderà un mese molto impegnativo che dirà tanto alla Juventus del suo futuro. Ronaldo e compagni continuano infatti, dopo aver superato la Roma grazie alla vittoria nello scontro diretto, ad inseguire in classifica le due milanesi, con l'Inter seconda che dista cinque punti e il Milan primo in classifica a sette.

La sfida tra bianconeri e le milanesi è quindi aperta, con i giocatori delle squadre concentrati suoi loro obiettivi e a raggiungere il primato a fine anno. Chi ieri è sembrato sui suoi colori è Theo Hernandez: il terzino del Milan è stato immortalato in una Instagram Stories della sua compagna Zoe Cristofoli mentre gioca alla Playstation. Niente di strano fino a qui, essendo quello videoludico un passatempo comune a molti giocatori, ma quello che si nota nell'immagine e che non è passato inosservato è la maglia della Juventus in bella vista sul mobile dietro il giocatore, con i tifosi bianconeri che si sono catenati sui social.

Potresti esserti perso