Spinelli: “Allegri non ha responsabilità, non bisogna affossarlo”

L'ex presidente del Livorno ha parlato dell'operato di Allegri e del rendimenti di alcuni campioni bianconeri che stanno deludendo quest'anno

Aldo Spinelli –ex presidente del Livorno- a TuttoJuve.com si è schierato in favore di Massimiliano Allegri, suo grande amico ed ha analizzato la stagione dei bianconeri e l’andamento generale: “La squadra è quello che è, i giocatori sono stati messi insieme un po’ così. Per me ha fin troppi punti in classifica. A Pogba e Di Maria è rimasto solo il nome, ma non c’è più grande qualità.

Ed ha poi proseguito così:Il rendimento è deficitario, non è che l’allenatore può farli diventare come erano una volta. È stato fatto un mercato al risparmio, gli acquisti più importanti sono arrivati dagli svincolati. Allegri non ha responsabilità, bisogna elogiarlo e non affossarlo. Poi quei 15 punti… Non sono cyborg privi di emozioni, allenatore e giocatori risentono di questa situazione”.