JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Sampdoria-Juventus, la moviola: Fabbri lascia correre molto

Michael Fabbri

Gli episodi del match

redazionejuvenews

TORINO- La Juventus prosegue nel suo buon momento di forma, sbancando "Marassi" grazie alla rete di Federico Chiesa nel primo tempo e a quella di Ramsey nel finale, dando una pronta risposta al Milan che alle 15.00 ha vinto 2-1 a Bologna. Gara diretta dall'arbitro Fabbri, vediamo come se l'è cavata:

La Juve va in gol al 19' minuto: grande combinazione del trio d'attacco, Cristiano Ronaldo serve Morata sulla fascia che, di prima intenzione, mette in mezzo per Chiesa, libero di insaccare con il destro il più facile dei gol. Nessun dubbio sulle posizioni, sia il centravanti spagnolo che l'ex esterno della Fiorentina sono in posizione ampiamente regolare. Al 30' dubbi per un giallo dato ad Ekdal. Lo svedese stende Bentancur diretto in porta. Fallo al limite, ma Fabbri decide di ammonire il centrocampista, sanzionando poi allo stesso modo, per proteste, un elemento della panchina blucerchiata. Al 36' giallo anche per Bentancur: l'uruguaiano atterra Keita sulla trequarti, ricevendo un'ammonizione forse eccessiva. Diffidato, l'uruguaiano salterà la prossima partita contro la Roma. Al 40' Ronaldo lanciato a rete viene fermato all'ultimo dal disperato recupero di Yoshida. Il portoghese cade a terra e reclama il rigore, ma l'arbitro fa proseguire. Nessun dubbio in questo caso, perfetto l'intervento del difensore giapponese sul pallone.

Inizia la ripresa e al 56' la Juve raddoppia: Morata lanciato da Bonucci anticipa la difesa doriana e batte freddamente Audero. Fabbri annulla però per fuorigioco dopo che il guardalinee aveva tenuto la bandierina bassa. Decisione giusta, lo spagnolo anticipa troppo il movimento e finisce in off-side. La partita prosegue senza particolari sussulti, ad eccezione di qualche contatto duro non ritenuto falloso dal direttore di gara. Giusto all'86' il giallo per Damsgaard che trattiene Bernardeschi, interrompendo un possibile contropiede della squadra di Andrea Pirlo. Ci sta anche la sanzione per Bernardeschi due minuti dopo. Il numero 33 entra scomposto su Ramirez. Regolari le posizioni di Cuadrado e Ramsey sul 2-0. Ma attenzione perché, proprio poco fa, è arrivata anche una grandissima novità per il mercato bianconero: >>> Finalmente un'ottima notizia, tutto confermato: affare fatto! <<<

Potresti esserti perso