Rassegna stampa – Ore calde per Allegri: la Juve medita subito l’addio

La rassegna stampa di venerdì 17 maggio: le prossime ore potrebbero risultare roventi per l'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri

Oggi è venerdì 17 maggio 2024 e la redazione di Juvenews.eu vi augura una buonissima giornata. Andiamo alla scoperta delle principali novità sui bianconeri.

La Gazzetta dello Sport

Primo piano per l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri. Le prossime ore potrebbero risultare caldissime per il tecnico della squadra bianconera. Dopo quanto avvenuto nel post gara della finale di Coppa Italia, il club mediterebbe l’esonero immediato. Così fosse, al suo posto potrebbe traghettare la squadra per le ultime due partite di Serie A l’allenatore della Primavera, Paolo Montero. L’obiettivo principale per il futuro rimarrebbe invece sempre Thiago Motta, avversario della Juve proprio nel prossimo match di campionato.

Corriere dello Sport

Anche per il Corriere, la notizia principe è l’addio sempre più probabile tra Allegri e la Juventus. Per il quotidiano, le possibilità che il tecnico livornese possa condurre la squadra fino al termine effettivo della stagione sarebbero ancora buone. Seppure, non sarebbe da escludere completamente la salita di Montero, con Thiago Motta obiettivo per la prossima stagione, con o senza, Joshua Zirkzee. Su quest’ultimo, nelle ultime ore si sarebbe fatto più forte l’interesse dell’Arsenal.

Tuttosport

Infine, primo piano per Massimiliano Allegri anche sul principale quotidiano sportivo di Torino. In questo caso viene, più che una valutazione su quando si potrebbe concludere il rapporto di lavoro tra allenatore e club, viene accentuato il brutto finale di storia. La brusca chiusura del tecnico, parso estremamente nervoso dopo la vittoria della Coppa Italia, rovinerebbe la sua festa così come quella della stessa Juve.