JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Qui Sampdoria, Yoshida: “Vogliamo fare 40 punti il prima possibile. CR7 un supereroe”

Il giapponese ha parlato

redazionejuvenews

TORINO - Il giocatore della Sampdoria, Maya Yoshida, ha parlato ai microfoni di Sky Sport in occasione della partita di domani tra Sampdoria e Juventus. Queste le sue parole: "Mi sono innamorato del calcio leggendo i fumetti di Capitan Tsubasa, ovvero Holly e Benji. In Giappone tutti volevano fare il centrocampista o l’attaccante, nessuno il difensore, era un problema. Contro la Juve servirà una partita da supereroi? Il mio preferito è Goku di Dragon Ball. Sappiamo che sono una grande squadra, sarà difficile per noi ma vogliamo fare 40 punti il prima possibile. CR7 supereroe del calcio? Sì, quanto ad allenamento e professionalità è il migliore al mondo".

 Claudio Ranieri

Proprio in vista del match di domani ha parlato il tecnico blucerchiato, Claudio Ranieri in conferenza stampa: "La Sampdoria di oggi è molto diversa da quella dell’andata. Sono arrivati giocatori nuovi, altri sono entrati in forma. Quindi penso che la squadra possa ancora migliorare. Come si affronta la Juventus? Con serenità e abnegazione, e anche con un pizzico di fortuna. Squadre così possono sempre sfruttare la giocata di un campione. La Juve è in lotta per lo scudetto: ha cambiato allenatore ma sta facendo bene, è una candidata al primo posto in questo campionato molto bello e aperto, sia in testa che in coda. Partite così le vuole giocare ogni giocatore: l’importante è che si affrontino con voglia e determinazione, non come abbiamo fatto a Torino. Novità in vista? Non sono innamorato di un sistema di gioco ed è vero che avere più qualità in campo aiuta, ma bisogna trovare l’equilibrio. A Parma ci sono stati alcuni errori: non possiamo scoprirci in quella maniera, Audero ci ha aiutato a vincere. Mi piace una squadra che giochi bene e faccia gol, ma mi piace anche non prenderli. Abbiamo dodici marcatori in rete, tantissimi: un bel segno, perché il calcio è lavoro, sacrificio e aiutarsi l’uno con l’altro". >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

Potresti esserti perso