News Juve \ Il Corriere avvisa i tifosi: “Ecco cosa può succedere a gennaio”

Il quotidiano romano rivela i piani della dirigenza bianconera per l'immediato: a gennaio Cherubini si muoverà su più fronti
Il punto sul mercato di gennaio della Juve

Ultime notizie Juventus

[fncvideo id=712341 autoplay=true]

Il campionato di Serie A si prenderà una lunga pausa fino al 2023 e per la Juventus queste saranno settimane di riflessioni, ma anche di azioni concrete sul mercato. Si perché alla Continassa sono convinti che questa stagione possa riservare ancora grandi successi e soddisfazioni. Il Corriere dello Sport fa il punto su quelle che dovrebbero essere le mosse della Vecchia Signora durante la finestra invernale<<<

La situazione fra entrate e uscite

[fncvideo id=712274 autoplay=true]

Partiamo dal presupposto che gli investimenti più importanti verranno fatti a giugno. Ciò non toglie che a gennaio la Juve starà immobile. Come rivelato dal quotidiano romano, infatti, il club bianconero starebbe seriamente valutando di anticipare il ritorno di Cambiaso a Torino. L’idea sarebbe quella di puntare forte sui giovani fin da subito, e il terzino sinistro attualmente in prestito al Bologna, ha già dimostrato di poter fare bene in Serie A.

Le altre mosse della Vecchia Signora

Cambiaso non è l’unico italiano appetito dalla Juventus. Piace anche Parisi, ma il presidente dell’Empoli chiede fra i 1 e i 20 milioni. Con l’uscita di Rugani, in difesa si lavora per un centrale fra Ndicka dell’Eintracht Francoforte, Kiwior dello Spezia o Pavlovic del Salisburgo. Attenzione perché potrebbero esserci sorprese anche in uscita. McKennie ha mercato sia in Premier che in Bundesliga e gli addii di Alex Sandro e Cuadrado potrebbero avvenire con sei mesi d’anticipo rispetto alla scadenza contrattuale (giugno 2023). Da registrare infine il duello all’ultimo sangue con Marotta per Pedraza del Villareal. Calciatore che il sottomarino giallo non lascerà partire per meno di 20 milioni di euro. Ma rimanendo in tema mercato, Cherubini insegue 8 grossi colpi: i nomi in lista<<<