Juve, Pogba e Vlahovic stanno tornando: il conto alla rovescia

Il francese ieri è tornato ad allenarsi parzialmente in gruppo, mentre il serbo è in procinto di farlo: Allegri sta per ritrovare i suoi big
Paul Pogba allenamento

La Juventus in questo momento si sta giocando tanto. Venerdì al Maradona ci sarà il big match contro il Napoli, che potrebbe segnare un punto di svolta della stagione. In caso di vittoria i bianconeri si porterebbero a 4 punti dalla squadra di Spalletti e sarebbero in piena corsa per lo Scudetto. Ma per continuare a inseguire questo traguardo, servirà la rosa al completo.

Da ieri Paul Pogba è tornato ad allenarsi parzialmente in gruppo. Questa volta lo step sarà definitivo. Se nei mesi scorsi il francese era sembrato vicino al rientro, salvo poi avere nuovi infortuni e ricadute, stavolta dovrebbe essere davvero vicino al ritorno in campo, salvo ulteriori colpi di sfortuna. Per il recupero completo però dovrebbero servire ancora una decina di giorni. Difficilmente quindi potrà essere a disposizione per il match di Coppa Italia contro il Monza il 19 gennaio o per quello di campionato contro l’Atalanta del 23. La data più probabile è il 29 gennaio per la gara sempre contro il Monza, ma in campionato.

Arrivano segnali positivi anche da Dusan Vlahovic. Il serbo è fermo ormai da diverso tempo a causa della pubalgia. Da qualche giorno sta lavorando con il pallone, anche se non si è ancora unito al gruppo come Pogba. Il serbo potrebbe farlo oggi, in attesa di vedere le risposte del suo fisico all’aumento dei carichi di lavoro. E intanto prende sempre più corpo la strategia della Juventus sul mercato: 3 big in uscita, ma arrivano 5 top player<<<