Montero: “Siamo una squadra di qualità, puntiamo allo Scudetto”

Paolo Montero, allenatore della Juventus Primavera, ha detto la sua sulla vittoria con il Sassuolo, parlando anche di Yildiz.
Paolo Montero

Paolo Montero, allenatore della Juventus Primavera, ha rilasciato delle dichiarazioni dopo la vittoria con il Sassuolo. Ecco le sue parole dopo l’importante vittoria con i neroverdi, successo che riporta i bianconeri nelle prime posizioni: “E’ paradossale. Per me una delle migliori è stata la prima ora con la Fiorentina, che abbiamo pareggiato e poi abbiamo perso 5-1. E’ stata una bella partita.

Nei primi minuti avevamo sofferto la batosta belga, poi piano piano abbiamo ingranato. Come ho detto sempre questa è una squadra di qualità e quando sono efficaci le palle gol arrivano. Sono contento perchè sono convinto che ci sono state ingiustizie ma un giorno tocca a te, un giorno ti viene contro. Dobbiamo continuare a pedalare tranquillamente.

Tutti abbiamo sentito la beffa, era un obiettivo importante. E’ la maniera in cui siamo usciti, ma nel calcio si accetta tutto per continuare a lavorare. Oggi siamo ancora nei playoff, in questo momento se finisce il campionato siamo dentro e possiamo vincere lo Scudetto. Arbitri? Mai fatto, non lo farò ora. Sono cose che capitano, sono sbagli dell’essere umano. Come sta Yildiz? Sta bene, io ho sbagliato rigori peggiori. E’ un professionista da paura, vuole diventare tra i migliori giocatori del mondo”.