Juventus-Udinese: le formazioni ufficiali

Squadre tra poco in campo

di redazionejuvenews
Andrea Pirlo

TORINO –  Questa sera la Juventus affronterà l’Udinese nella prima partita del 2021, con i bianconeri pronti a riscattare la sconfitta subita nell’ultima partita dello scorso anno contro la Fiorentina, che si è imposta con un perentorio 0-3 tra le mura dell’Allianz Stadium. Con quel risultato la viola ha inflitto ai bianconeri la peggiore sconfitta subita in campionato in casa a Torino, dove solo il Real Madrid in Champions League era riuscito ad imporsi con 3 gol di scarto.

Oggi i bianconeri sono chiamati ad iniziare al meglio il nuovo anno e il mese di gennaio, che vedrà i bianconeri scendere in campo 8 volte tra tre competizioni: oltre alle sfide di campionato, che vedranno gli uomini di Pirlo giocare anche i due scontri diretti contro Milan e Inter e San Siro, la Juventus giocherà gli ottavi di Coppa Italia contro il Genoa e la Supercoppa Italiana contro il Napoli, primo trofeo della stagione e dell’era Pirlo.

Per questa sera la Juventus si presenta a Torino con la rosa al completo, con Andrea Pirlo che ha per la prima volta in stagione l’imbarazzo della scelta su quale squadra mettere in campo. Assenti infatti solamente Cuadrado, espulso nell’ultima sfida contro la Fiorentina, e Adrien Rabiot, costretto a scontare in questa giornata la squalifica non scontata con il Napoli, visto il rinvio della partita deciso dal Collegio di Garanzia del CONI. Fuori anche Morata, non convocato dal tecnico bresciano. Davanti a Szczesny giocheranno quindi Danilo, De Ligt e Bonucci; larghi a centrocampo Alex Sandro da un lato, mentre dall’altro agirà Chiesa. Al centro Bentancur e McKennie con Ramsey che giocherà  in appoggio a Dybala e Cristiano Ronaldo.

JUVENTUS (442): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Ramsey, McKennie, Bentancur, Chiesa; Dybala, Cristiano Ronaldo

UDINESE (352): Musso; Bonifazi, De Maio, Samir; Stryger Larsen, Pereyra, Walace, De Paul, Zeegelaar; Lasagna, Pussetto

>>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy