JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Juventus, il report dell’allenamento odierno

L'allenatore della Juventus Andrea Pirlo in allenamento

Il punto sulla situazione in casa bianconera

redazionejuvenews

La Juventus, tramite il proprio sito ufficiale, ha fornito il resoconto della seduta odierna di allenamento della squadra: "Prosegue, con il menu degli ultimi due giorni, il programma di allenamento dei giocatori bianconeri che non sono impegnati con le loro Nazionali. La squadra anche oggi si è ritrovata al mattino, al Training Centers, per concentrarsi ancora su esercitazioni tecniche e focus sui possessi palla. Adesso due giorni di pausa, domani e lunedì: l’appuntamento è fissato quindi per martedì pomeriggio".

Come si può leggere, quindi, Andrea Pirlo ha ordinato il "rompete le righe" ai suoi ragazzi per i prossimi due giorni, prima della ripresa dei lavori in vista del derby con il Torino del prossimo 3 di aprile. I bianconeri, dopo il brutto ed inaspettato ko interno contro il Benevento, andranno a caccia di tre punti importanti per la classifica, che al momento li vede al terzo posto in compagnia dell'Atalanta, a quattro distanze di ritardo dal Milan secondo e ben dieci dall'Inter capolista. Lo scudetto è ormai un miraggio, ma c'è ancora un posto in ballo per la prossima edizione della Champions League da portare a casa, oltre alla finale di Coppa Italia contro l'Atalanta da giocare il prossimo mese di maggio.

Alla ripresa del campionato, Pirlo dovrebbe poter contare sul recupero di Alex Sandro, infortunatosi in occasione della trasferta di Cagliari ed assente contro il Benevento. A disposizione, molto probabilmente, ci sarà anche Giorgio Chiellini, che ha lasciato anzitempo il ritiro della Nazionale per fare rientro a Torino. Le sue condizioni non preoccupano e, per questo, il numero 3 dovrebbe essere regolarmente inserito nella lista dei convocati. Ancora da valutare, invece, le condizioni di Paulo Dybala. Assente da ormai più di due mesi per un problema la ginocchio, l'argentino è ormai sulla via del recupero e potrebbe essere portato in panchina.

Potresti esserti perso