news

Da Vlahovic fino a Dia: tutte le statistiche in vista di Juve-Salernitana

Dusan Vlahovic
In vista della sfida tra Juve e Salernitana, la Lega Serie A ha pubblicato delle interessanti statistiche: da Vlahovic fino a Dia

redazionejuvenews

In vista della sfida tra Juve e Salernitana, la Lega Serie A ha pubblicato delle interessanti statistiche. Ecco il comunicato: "La Juventus ha vinto quattro dei sei precedenti in Serie A TIM contro la Salernitana (1N, 1P), tenendo la porta inviolata in cinque occasioni.

La Salernitana ha perso tutte le sei trasferte di Serie A TIM giocate contro squadre piemontesi, subendo una media di 3.5 gol a partita (all’attivo una sola rete, di Sebastiano Vaschetto, il 16 novembre 1947 contro il Torino).

La Juventus ha alternato un pareggio con una vittoria nelle sue ultime sei gare interne in Serie A TIM, la più recente delle quali è un 2-0 contro lo Spezia; l’ultima volta che ha ottenuto due successi casalinghi consecutivi nella competizione è stata lo scorso marzo, precisamente contro Spezia e Salernitana.

La Juventus ha segnato nei primi 10 minuti di gioco in ciascuna delle ultime tre gare di campionato: nella sua storia in Serie A TIM non è mai andata a segno in questo intervallo temporale in più partite di fila.

La Salernitana ha ottenuto sei punti finora in campionato; nelle due precedenti stagioni di Serie A TIM nell’era dei tre punti a vittoria (1998/99 e 2021/22), la squadra campana si era fermata a un punto sia dopo cinque che dopo sei giornate, mentre nel 1947/48, unica altra annata disputata, aveva ottenuto due vittorie e due pareggi (2P).

Solo lo Spezia (0) ha effettuato meno tiri nello specchio della Juventus (quattro) considerando solo i secondi tempi di questa Serie A TIM.

Dusan Vlahovic può diventare il quarto giocatore della Juventus in grado di segnare in cinque presenze interne consecutive in Serie A TIM nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95), dopo Alessandro del Piero (sette nel 1998), David Trezeguet (cinque nel 2005) e Cristiano Ronaldo (in tre occasioni, tra il 2019 e il 2020).

Dusan Vlahovic è stato coinvolto in una rete ogni 45 minuti giocati in media contro la Salernitana in Serie A TIM; l’attaccante della Juventus infatti ha all'attivo tre gol e un assist in appena due sfide contro i campani nella competizione.

Boulaye Dia è il primo giocatore nella storia della Salernitana ad aver realizzato tre reti nelle prime cinque gare del club in una stagione di Serie A TIM - il più veloce a raggiungere quattro reti con la maglia della squadra campana all’inizio di un campionato di massima serie è stato Sebastiano Vaschetto dopo 13 gare nel 1947/48.

Il centrocampista della Salernitana Antonio Candreva ha segnato e servito un assist nella sua ultima presenza in casa della Juventus in Serie A TIM (il 26 settembre 2021); l’ultimo giocatore a segno in due presenze consecutive all’Allianz Stadium in trasferte di campionato è stato Ante Rebic nel 2021, mentre l’ultimo a servire un assist in due gare di fila è stato José Callejón nel 2019". (legaseriea.it)