Juve, Galeone difende Allegri: “Ingiusto mandarlo via, critiche ingenerose”

Intervistato da Il Giornale il mentore di Allegri Giovanni Galeone ha difeso l’allenatore della Juve: “Prima della finale mi ha mandato un messaggio sul telefono: “Mister, ci siamo…”. Risposta: “Ti porterò fortuna”. Max ha impostato la partita alla perfezione, la squadra lo ha seguito e la Juve ha vinto meritatamente. Ingiusto mandarlo via, in tanti

Intervistato da Il Giornale il mentore di Allegri Giovanni Galeone ha difeso l’allenatore della Juve: “Prima della finale mi ha mandato un messaggio sul telefono: “Mister, ci siamo…”. Risposta: “Ti porterò fortuna”. Max ha impostato la partita alla perfezione, la squadra lo ha seguito e la Juve ha vinto meritatamente. Ingiusto mandarlo via, in tanti sono stati ingenerosi con lui. Credo che nel finale volesse festeggiare solo con il ‘gruppo squadra’. E poi il suo carattere passionale lo conosciamo… A volte le critiche le ho trovate ingenerose se si considera che si è trovato a gestire, da solo, situazioni davvero pesanti. Lo vedrei bene in Premier League. Anche se, in Italia, De Laurentiis farebbe di tutto per portarlo al Napoli“.