Juve, ritorno di fiamma per Donnarumma: sondaggio per l’ex Milan

La Juve si riavvicina a Gigio Donnarumma. Il club bianconero ha sondato il terreno per il portiere del PSG.
Gianluigi Donnarumma

La Juventus, nel calciomercato, sta aspettando di vendere alcuni esuberi per poter puntare agli obiettivi concordati dalla società e dal mister Allegri. I bianconeri hanno acquistato il solo Weah, che andrà a rimpiazzare Cuadrado, andato all’Inter. La Vecchia Signora vuole ringiovanire ed italianizzare la rosa, e secondo quanto riportato da alfredopedulla.com, la Juventus avrebbe messo nel mirino nuovamente Gigio Donnarumma, portiere del PSG. In realtà, al momento c’è soltanto un sondaggio da parte dei bianconeri, ma la situazione potrebbe evolvere con l’eventuale addio di Szczsesny, cercato in Germania dal Bayern Monaco e non solo.

Infatti, il portiere polacco ha il contratto in scadenza tra un anno a cifra molto alte, sopra i 6 milioni, e la Juventus vorrebbe proseguire la politica del ridimensionamento economico per calciatori over 30. La cessione dell’ex Roma e Arsenal non sarà certo facile, ma nel caso in cui dovesse realizzarsi l’addio, la Vecchia Signora potrebbe fiondarsi sul portiere della Nazionale italiana. E non sarebbe la prima volta. Già due anni fa, infatti, il classe ’99 fu molto vicino alla Juventus a parametro zero, ma l’addio di Paratici fermò tutta la trattativa, con Donnarumma che scelse poi la squadra francese per continuare la propria carriera dopo la parentesi al Milan.

Così più di un anno fa lo stesso Paratici parlò dell’operazione Donnarumma, dopo il suo addio dai bianconeri: “Com’è andata? In una situazione come la sua, la destinazione la sceglie il giocatore”. Una situazione che potrebbe ripetersi, perchè è bene dirlo la posizione di Gigio al PSG è molto salda, ma le vie del calciomercato sono infinite.