JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, alla scoperta di Ihattaren

EINDHOVEN, NETHERLANDS - FEBRUARY 06:  Mohamed Ihattaren of PSV in action during the Dutch Eredivisie match between PSV Eindhoven and FC Twente at Philips Stadion on February 06, 2021 in Eindhoven, Netherlands. (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Conosciamo da vicino il profilo del nuovo acquisto della Juve

redazionejuvenews

L'ultimo giorno del mercato non si è concluso come tutti i tifosi juventini si auguravano, con la società bianconera che non è riuscita a piazzare gli ultimi colpi last minute, preziosissimi per rinforzare l'organico guidato da Max Allegri. Ci sono state delle novità invece sul fronte cessioni, dato che sono stati definiti i prestiti di Nicolò Fagioli e Filippo Ranocchia, rispettivamente alla Cremonese e al Vicenza, oltre a quello gia definito nelle prime ore della mattinata di ieri di Dragusin alla Samp che, in extremis è riuscita a battere anche la concorrenza del Cagliari.

Samp che, si aggiudica anche le prestazioni di Mohamed Ihattaren, pure lui con la formula del prestito secco per una stagione. Il baby olandese è stato infatti acquistato dalla Vecchia Signora, la quale lo ha prelevato dal Psv grazie anche alla complicità di Mino Raiola che, lo avrebbe 'inserito' nell'affare che ha riportato Moise Kean sotto la Mole. Ma andiamo a scoprire da vicino il profilo del nuovo acquisto della Juventus.

Mohamed Ihattaren nasce ad Utrecht (Olanda), il 12 febbraio del 2002 ed è un calciatore olandese ma di origine marocchina. La sua posizione naturale è quella del centrocampista offensivo, dove ricopre molto bene le zone del campo sia in fase di possesso che in fase di non possesso. Abile negli inserimenti e dotato di ottima tecnica con entrambi i piedi, anche se gioca prevalentemente con il sinistro. Quasi imprendibile nell'uno contro uno grazie anche alla sua agilità nel dribbling e ad un controllo palla invidiabile. Milita ormai da 10 anni nelle giovanili del club cadetto, con il quale ha totalizzato 56 presenze , realizzando 8 reti e 26 assist per i compagni. Ihattaren ha gia fatto parlare di se anche in campo internazionale, quando nel 2019 venne inserito dalla Uefa tra i 50 giovani calciatori piu promettenti. Insomma, la Juve sembra essersi aggiudicata un gran colpo in prospettiva futura e in molti sperano di vedere le sue doti gia con la maglia blucerchiata.