JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

I migliori 5 gol di Napoli-Juventus

I migliori 5 gol

redazionejuvenews

TORINO - Il sito web ufficiale della Juventusha pubblicato un articolo in cui elenca i migliori 5 gol di tutti i Napoli-Juventus dalla fondazione bianconera fino ad oggi. Di seguito li riportiamo.

2018-19 MIRALEM PJANIC

Miralem Pjanic accoglie l'abbraccio della squadra dopo il calcio di punizione che sblocca Napoli-Juve. Una rete che indirizza un match molto importante per ribadire e approfondire il distacco in classifica tra i bianconeri e gli azzurri. La foto rappresenta anche un indizio sul secondo marcatore, Emre Can. Il risultato finale sarà di 2-1 a favore della Signora.

2017-18 GONZALO HIGUAIN

Se c'è un giocatore che ha sempre proposto esultanze "old style" – esplosioni irrefrenabili di gioia mai uguali l'una dall'altra – è stato Gonzalo Higuain. L'immagine della felicità che accompagna la rete decisiva è significativa della tensione dell'incontro, con l'intero stadio contro il Pipita e lui bravissimo nell'applicare la tradizionale legge dell'ex. In più, quel gol arriva in apertura di gara ed è la conclusione di una fulminante ripartenza che trasforma un'azione offensiva del Napoli in un implacabile verdetto sulla gara.

 Gonzalo Higuain

2016-17 SAMI KHEDIRA

Un altro gol che convince ulteriormente la Juventus della propria forza perché prodotto a inizio partita è quello di Sami Khedira. E nell'esultanza in corsa del tedesco c'è anche tutto lo slancio dell'azione che lo porta a concludere a rete chiudendo il triangolo disegnato con la collaborazione di Pjanic. Un dialogo raffinato e letale, che pesa molto nella corsa verso la conquista dell'ennesimo tricolore.

2012-13 GIORGIO CHIELLINI

Lo Juventus-Napoli dell'andata determina il primo allungo dei bianconeri in classifica. E che si tratti di fuga definitiva lo si capisce giornata dopo giornata quando la Signora accumula punti di vantaggio. Nel match di ritorno il San Paolo assiste a un 1-1 che consente alla Juve di mantenere a distanza di sicurezza il principale concorrente.

1975-76 ROBERTO BETTEGA

Roberto Bettega corre a braccia alzate per festeggiare la sua rete. Succede in un Napoli-Juventus che vede i padroni di casa andare al riposo in vantaggio di 1-0. Ma al decimo della ripresa i bianconeri pareggiano in un'azione tambureggiante e non priva di rimpalli, fino al momento del tocco decisivo che supera il portiere azzurro Carmignani, ex compagno di squadra nella Juventus 1971-72.

Potresti esserti perso